Triennio 2018 – 2021

OBIETTIVI

  • recepire attivamente le istanze dei dirigenti in servizio e dei dirigenti forzatamente senza lavoro;
  • facilitare l’accesso ai rimborsi FASI e ASSIDAI dei pensionati e superstiti più anziani;
  • favorire, anche in collaborazione con la commissione sindacale, il dialogo sul futuro del sistema previdenziale tra colleghi pensionati e in servizio, alla luce dei ripetuti interventi governativi sulle pensioni in essere che accendono una spia di allarme anche sui futuri trattamenti e a fronte delle nuove regole del calcolo contributivo che hanno stabilito tetti alla contribuzione e alle prestazioni;
  • evidenziare tempestivamente agli organi istituzionali di Federmanager le problematiche e criticità rilevate soprattutto in materia di assistenza sanitaria;
  • monitorare e valutare la rispondenza di servizi offerti alle varie categorie di associati, con particolare attenzione all’assistenza ai non autosufficienti;
  • monitorare l’efficacia delle procedure amministrative di rimborso e delle convenzioni stipulate da ASSIDAI e FASI;
  • utilizzare efficientemente i sistemi di indagine telematica della soddisfazione dei soci relativamente alle materie di competenza della Commissione;
  • agire da stimolo verso FASI per l’ampliamento delle convenzioni con gli istituti di cura;
  • promuovere le azioni necessarie per la tutela dei dirigenti disabili i quali non possono accedere alle assunzioni come categoria protetta.

Componenti

Giovanni Caraffini
Carlo Cecere
Giorgio de Varda
Oscar Eliantonio
Mario Giambone
Marco Pepori
Barbara Picutti
Fiorenza Trabucchi

 

Ultimo aggiornamento 13 novembre 2019