Lunedì 29 gennaio 2018 dalle ore 16,00 alle ore 19,00

presso la sala Viscontea di ALDAI si terrà l’evento

“LA PREVENZIONE: UN DIRITTO-DOVERE PER MIGLIORARE LA QUALITA’ DELLA VITA, NOSTRA E DI CHI CI STA ACCANTO”

 

“Con una popolazione mondiale in crescita continua e un allungamento della durata media della vita, l’unico modo per rendere sostenibile qualsiasi intervento sanitario è puntare ad evitare le malattie ancora prima che a curarle.”  Sono parole di Margaret Chan, Organizzazione Mondiale per la Sanità, che sostiene inoltre che tale risultato passa da un maggiore controllo dei singoli sulla propria salute e sui fattori in grado di mantenerla e che ciò si può ottenere solo informando e formando la popolazione.
Il Gruppo Valorizzazione dei Senior (VDS), con il supporto di VISES , nella consapevolezza dell’importanza di questo tema, ha pensato di creare degli spazi di formazione, informazione e confronto per i colleghi ALDAI.

Introducono Mino Schianchi e Giovanni Carnaghi per il gruppo VDS e Francesco Dindo – Coordinatore di   Vises Gruppo Milano

Interventi

Carlo Vergani
Già Prof. Ordinario di Medicina Interna e Geriatria   all’ Università degli studi di Milano.
L’invecchiamento demografico e lo stato sociale

Luigi Bisanti
Già Direttore del Servizio di Epidemiologia dell’ASL di Milano
Gli screening dei tumori: una risorsa di salute, un diritto, una scelta consapevole

Marcello Garzia
Presidente FASI
Prevenire è meglio che curare

Tiziano Neviani
Presidente ASSIDAI
L’esperienza di ASSIDAI nella prevenzione

Modera
Roberta Lovotti referente del Progetto Prevenzione.

Al termine dell’incontro verrà lasciato spazio alle domande dei presenti nella sessione: “I relatori rispondono”.

 

|||::
Via Larga, 31, 20122 Milano MI

Check-In Attendees
La prevenzione: un diritto-dovere per migliorare la qualità della vita, nostra e di chi ci sta accanto