Il Consiglio Direttivo ALDAI ha confermato per l’anno 2018 gli importi delle quote associative dell’anno scorso:

DIRIGENTI

    • € 240,00 – DIRIGENTI IN SERVIZIO
    • € 120,00 – DIRIGENTI IN PENSIONE CON DECORRENZA POST 1988
    • € 112,00 – DIRIGENTI IN PENSIONE CON DECORRENZA ANTE 1988

L’Associazione, per dare un segnale concreto di solidarietà nei confronti dei colleghi che hanno perso il lavoro, ha confermato altresì la riduzione della quota associativa a € 120,00 per i dirigenti inoccupati che autocertificano un reddito del 2017 inferiore a € 50.000 annui (modello autocertificazione).

La quota ridotta è riservata ai dirigenti inoccupati già iscritti all’Associazione. In caso di licenziamento con indennità sostitutiva del preavviso è dovuta la quota intera per il periodo temporale di riferimento dello stesso. Qualora vi siano redditi da lavoro va corrisposta la quota intera anche nel caso di pensionati o temporaneamente inoccupati. Alla coscienza dei singoli contribuire al sodalizio secondo questa regola.

QUADRI (IN SERVIZIO)

    • € 180,00 – QUADRI SUPERIORI *
    • € 114,00 – QUADRI APICALI

* Per Quadri superiori si intendono coloro che abbiano un contratto collettivo anche aziendale sottoscritto da Federmanager (es. Confapi); per Quadri Apicali, si intendono coloro che, pur rispettando la declaratoria indicata come riferimento dal ccnl Confapi – Federmanager, non hanno un rapporto di lavoro, anche aziendale, sottoscritto da Federmanager.


PER I NUOVI ISCRITTI

L’iscrizione decorre dal 1° del mese nel corso del quale è stata presentata la domanda, in ragione di € 20,00 mensili (dirigenti in servizio), € 10,00 (pensionati post ’88) e € 9,33 (pensionati ante ’88) fino al termine dell’anno in corso.  Al contributo del primo anno di iscrizione sono da aggiungere € 30,00 per quota “una tantum” di iscrizione.

I dirigenti che si iscrivono per necessità contingenti e che quindi necessitano di una consulenza di un nostro specialista durante i primi 3 mesi di iscrizione (i 90 giorni decorrono dalla data di presentazione della domanda di iscrizione) dovranno versare, oltre alla quota di iscrizione una tantum e al contributo intero dell’anno in corso, la quota intera dell’anno successivo in anticipo (con riserva di conguaglio in caso di variazione quota).
La quota è quindi stabilita in € 510,00 (quota 2018 + quota 2019 + quota di iscrizione una tantum).

 

Modalità di pagamento

 

Presso la nostra Sede: Via Larga, 31 -20122- Milano (2° Piano)
Orario Sportello: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle ore 13.30 alle ore 17.30

Versamento postale – c/c postale n. 865204 intestato ad ALDAI

Bonifico Bancario – Indicare nella causale Cognome, Nome e numero di Tessera o Data di nascita
BANCA PROSSIMA FIL. DI MILANO – Piazza Paolo Ferrari 10 Conto corrente intestato ad ALDAI IBAN IT50Z0335901600100000129106

DELEGA per la trattenuta aziendale

MANDATO addebito diretto in conto (mandato per addebito diretto SEPA – solo in fase di rinnovo) modello allegato da consegnare ad ALDAI valido per l’anno successivo.

Ultimo aggiornamento 5 gennaio 2017